Ti sfidiamo in cucina:

Acquista subito una bottiglia e prova la ricetta. Scatta una foto e pubblicala sui social con l’hashtag #artistaincucina, le foto più belle verranno ripubblicate nelle nostre stories!

GELATO AL CARDAMOMO CON MUG CAKE AL PISTACCHIO E AMARO ARTISTA

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp

La Mug Cake è un dolce molto veloce da realizzare di origine statunitense, che si chiama così proprio perché viene preparato e cotto all’interno di una tazza, che in inglese si dice “mug”. Una torta molto facile e gustosa, ideale da mangiare insieme ad un gelato artigianale dal sapore un po’ orientale a base di cardamomo.

Il tocco speciale? Qualche goccia di amaro Artista, per rifinire il dolce e stupire il palato con un sapore ancora più straordinario e avvolgente.

Vediamo gli ingredienti necessari per il gelato al cardamomo:

60 g di zucchero

5 tuorli

250 ml di panna

200 ml di latte

15/20 baccelli di cardamomo

2 cucchiai di miele

Per la Mug Cake al pistacchio invece servono:

2 cucchiai di zucchero

2 cucchiai di farina⠀

2 cucchiai di latte

1 cucchiaio di pasta di pistacchio (oppure 2 cucchiai di farina di pistacchio)

1 cucchiaino di lievito per dolci⠀

1 uovo

Per prima cosa, occupiamoci della preparazione del gelato.

Estrarre i semi dalle bacche di cardamomo e dividere gli albumi dai tuorli. Con una frusta, lavorare i tuorli con lo zucchero finché non diventano chiari e spumosi. Successivamente, scaldare il latte in un pentolino, senza però farlo arrivare ad ebollizione.

Unire il latte alla crema di uova continuando a lavorare con le fruste. A questo punto, mettere il composto in un pentolino e cuocere per un paio di minuti, senza esagerare per evitare di far cuocere le uova. Spegnere il fuoco ed aggiungere il miele ed i semi di cardamomo.

Lasciare intiepidire per 30 minuti, o tutta la notte per ottenere un sapore più deciso e aromatico.

A questo punto è il momento di montare la panna, filtrare la crema al cardamomo ed unirla delicatamente alla panna montata.

Per chi ha la gelatiera:

Mettere a raffreddare la gelatiera, poi versare il composto, azionare e lasciare addensare fino al raggiungimento della consistenza desiderata. A questo punto, trasferire in un recipiente coperto in freezer fino all’utilizzo.

Per chi non ha la gelatiera:

Raffreddare in freezer un recipiente, meglio se in metallo, versare il composto nel recipiente, coprire e mettere in freezer. Per le prime ore, ogni mezzora circa, estrarre il composto dal freezer e mischiare il gelato per evitare che si formino cristalli di ghiaccio.

La preparazione della Mug cake al pistacchio è molto veloce da fare.

Per prima cosa, mettere tutti gli ingredienti in una tazza e mischiare energicamente con un cucchiaino. Il composto deve risultare omogeneo e non superare la metà della tazza (il composto tenderà a gonfiarsi molto.

Mettere la tazza nel microonde a 800/900 watt per 1 minuto e mezzo oppure 700/750 watt per 2 minuti. Tirare fuori la tazza ed estrarre la torta con l’aiuto di un coltello. Romperla in pezzi grossi ed aspettare che si raffreddi.

Per finire, in una coppa da gelato, mettere due palline di gelato, qualche pezzo di torta e bagnare con l’amaro Artista. Guarnire con granella di pistacchio ed è pronto per essere mangiato.